Franciacorta DOCG Brut saten

Stampa
A differenza degli altri Franciacorta, il disciplinare di produzione prevede che possa essere ottenuto dalla sola spremitura di uve bianche. Il mosto così ottenuto viene fatto fermentare a basse temperature (14/16°C). Una diversa aggiunta di zucchero in fase di imbottigliamento (20 gr/lt anziché 24 gr/lt) determina una differente presa di spuma con l’ottenimento di una minor pressione in bottiglia. Ciò si identifica in una maggior cremosità e setosità del vino. Segue una maturazione sui lieviti di almeno 24 mesi. Remuage manuale su pupitres e dégorgement effettuati manualmente.

DATI TECNICI:

  • Tenore alcolico: 12,5 % vol.
  • Zuccheri: 7,0 grammi/litro;
  • Acidità totale: 7,00 grammi/litro

ESAME ORGANOLETTICO:

Colore paglierino con riflessi dorati.
Perlage: ha spuma soffice e durevole, il perlage è sottile e persistente.
Profumo gentile, ricorda la frutta tropicale, la vaniglia e la crema pasticcera.
Sapore: vino perfettamente evoluto che ricorda la crosta del pane con lievi note di tostato e speziato.

Note: servirlo a temperatura di 8°C, meglio se posto in secchiello contenente ghiaccio.
Bottiglia da 0,75 Lt.